20140909 113632
20140909 113632
Volantino Spazio Conad Mesagne

Tre giorni di riprese cinematografiche nella città di Martina Franca.

Grande attenzione da parte delle produzioni verso la città della Valle d’Itria, già più volte scelta come location ideale per la realizzazione di film e spot di successo, si pensi a “Mannaggia alla Miseria” di Lina Wertmuller girato nel 2010 e alla pubblicità della Galbani.

Lunedì 8 e martedì 9 settembre davanti alla Basilica di San Martino e all’interno della Società Artigiana, avvalendosi della collaborazione del Comune che ha predisposto servizi specifici, è stato allestito il set de “Le frise ignoranti” dei registi baresi Antonello De Leo e Pietro Loprieno. Mercoledì 10 settembre, invece, le riprese saranno effettuate in un noto pub della città e in una stazione di servizio sulla via per Taranto.

Protagonisti del film, nella sale a febbraio, Lino Banfi e Nicola Nocella ma sono molti gli attori pugliesi: Dario Bandiera, Rosanna Banfi, Nicola Nocella, William Volpicella, Giorgio Gallo, Davide Donatiello, Pinuccio Sinisi e Totò Onnis. Diverse anche le comparse martinesi che sono state selezionate nei casting svoltisi nei giorni scorsi a Martina Franca e a Francavilla Fontana.

Quattro settimane di riprese, che termineranno il 26 settembre, nei luoghi più suggestivi di Puglia e Basilicata (Martina Franca, Montalbano, Cisternino, Polignano a Mare, Bari e Matera), come hanno sottolineato la Produttrice e giovane imprenditrice, Vanessa Ferrero, l’organizzatore Raffaele Veneruso e il Direttore di Produzione, Walter Divona.

Continua a leggere su ValledItriaNotizie.it