mi illumino di meno
mi illumino di meno
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dalle 18 alle 20 ‘black-out’ in Villa Comunale. Diverse iniziative con protagonisti gli allievi del ‘Marconi’

Anche a Martina Franca“Mi illumino di meno”, l’iniziativa culturale volta a sensibilizzare sul risparmio energetico e sull’uso intelligente dell’energia ideato dal programma Caterpillar in onda su Radio 2.

Venerdì 13 febbraio, in contemporanea con altre città italiane, si svolgerà, dunque, la “Festa del Risparmio Energetico” organizzata dalla Croce Rossa Italiana – sezione di Martina Franca, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Martina Franca e l’Istituto Comprensivo Marconi dove sono previste una serie di iniziative.

Alle ore 10.00 gli alunni dell’I.C Marconi saranno impegnati in una lezione – gioco dal titolo “La scoperta delle propria impronta ecologica”. Alle ore 16.30 si discuterà di “Discorsi intorno alla sostenibilità” con presidente del WWF di Martina Franca, Gianni Grassi, di “Efficienza energetica ed energie rinnovabili” con il direttore tecnico di rienergia srl, Carlo Zizzi, de “La lampadina del tempo” con il direttore tecnico di Niteko, Giuseppe Vendramin, e su “I cambiamenti climatici nel tempo” con l’operatrice della Cri – Martina Franca, Stefania Sisto. Intervengono anche la Dirigente scolastica, Grazia Anna Monaco, e l’assessore all’Ambiente, Stefano Coletta.

 “Anche il Comune di Martina Franca partecipa all’undicesima giornata del Risparmio energetico spegnendo, dalle 18.00 alle 20.00, la pubblica illuminazione di Villa Garibaldi – annuncia l’assessore all’Ambiente, Stefano Coletta – dove ci incontreremo, alle ore 19.00, per un flasb mob e la illumineremo con la luce  dei nostri dispositivi telefonici. Vorrei ringraziare la Croce Rossa e l’I.C. Marconi per l’attenzione su queste tematiche ambientali”.