28071092 1674826749243743 6906175922300305971 o
28071092 1674826749243743 6906175922300305971 o
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il corso mira alla trasmissione e al perfezionamento di competenze funzionali al conseguimento degli obiettivi specifici di apprendimento stabiliti dalle indicazioni nazionali in materia di insegnamento della musica: teoria e la pratica legata all’utilizzo dello strumentario Orff, alfabetizzazione musicale di base relativa alla lettura del pentagramma, alla ritmica e all’educazione vocale e spunti di lavoro per la didattica differenziata.
Secondo le più accreditate teorie di didattica musicale (Gordon, Orff, Kodaly, Szilvay, Suzuki, ecc.) la musica si apprende nell’età infantile, al pari del linguaggio verbale, e la si apprende mediante esperienza diretta. In tal senso la parte teorica del corso sarà ridotta e strettamente funzionale alla pratica ritmica e strumentale.
Il corso avrà una durata di 30 ore e sarà attivato soltanto al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti, ai quali verrà rilasciato regolare attestato di frequenza a condizione che abbiano frequentato le lezioni per almeno il 75% del monte ore complessivo.

Programma didattico: “La Musica: dalla pratica alla teoria”
1. Introduzione pratica ai parametri del suono (altezza, timbro, intensità).
2. Pulsazioni e articolazioni ritmiche. Scansione sillabico-strumentale delle filastrocche. Dalla filastrocca al rap.
3. Figure ritmiche principali (minima, seminimima, croma, semicroma e relative pause): lettura sillabica, parlata, strumentale, body percussion a una e più voci.
4. Uso espressivo del corpo: espressione corporea, sonorità corporee di movimento, gesti di suono.
5. Realizzazione pratica di brani ritmici per ensemble ritmico (bongo, maracas, castagnette, body percussion, sleigh bells).
6. Le note e la loro disposizione sul pentagramma: lettura ritmica delle note, riconoscimento delle note sul glockenspiel.
7. Realizzazione di melodie al glockenspiel (individuali e d’insieme).
8. Il canto corale: rudimenti tecnici per la guida di un coro di voci bianche.
9. Realizzazione di brani per ensemble corale, ritmico e strumentale (coro, bongo, legnetti, maracas, castagnette, body percussion, sleigh bells, glockenspiel).
10. Applicazioni didattiche: indicazioni per la costruzione di un’unità didattica e di una programmazione didattica annuale; esempio di elaborazione di un progetto didattico interdisciplinare; spunti di lavoro per la didattica differenziata (alunni certificati, BES, DSA).

Materiale didattico:
Dispense in formato cartaceo/elettronico
Strumentario Orff fornito dalla Fondazione Paolo Grassi

Calendario:
Il corso si svilupperà tra i mesi di marzo e maggio 2018, per un totale di otto incontri che si terranno il venerdì pomeriggio nella sede della Fondazione Paolo Grassi, secondo il seguente calendario:
9 marzo 2018, ore 15.00 – 19.00
16 marzo 2018, ore 15.00 – 19.00
23 marzo 2018, ore 15.00 – 19.00
6 aprile 2018, ore 15.00 – 19.00
13 aprile 2018, ore 15.00 – 19.00
20 aprile 2018, ore 16.00 – 18.00
4 maggio 2018, ore 15.00 – 19.00
11 maggio 2018, ore 15.00 – 19.00