gruppo vincitori Gazzalook
gruppo vincitori Gazzalook
Volantino Spazio Conad Mesagne

Importante riconoscimento per l’azienda Nardelli 1951 di Martina Franca all’interno del Pitti uomo che si sta svolgendo, in questi giorni, a Firenze.

La giacca in tessuto a quadri di lana lavata con gilet dell’azienda martinese è stata premiata con la “scarpetta rosa” all’interno del concorso GazzaLook, promosso dalla Gazzetta dello Sport, che seleziona, all’interno dell’esposizione, i dieci capi più originali (lo scorso anno tale riconoscimento è stato ricevuto brand Tagliatore di Pino Lerario).

“Walk-about Pitti edizione gennaio 2015 premia ancora un’eccellenza della nostra città, il cammino intrapreso dalle nostre aziende sembra, secondo i dati diffusi da SistemaModa Italia, in crescita grazie alla spinta dei mercati esteri e ad una ripresa dei consumi nazionali relativamente al made in Italy. Ci auguriamo che i sacrifici e la tenacia di imprenditori come Domenico Nardelli siano presto ricompensati dal mercato che deve tornare ad acquistare il Made in Italy, simbolo della nostra creatività e della cultura del lavoro”, sostiene l’assessore alle Attività Produttive, Nunzia Convertini

Ma non solo produzione di abbigliamento in esposizione al Pitti Uomo. Nel circuito Pitti, in Villa Favard, è in continua proiezione il video prodotto da due ragazzi di Martina, Fabrizio Narcisi e Francesco Bonasia, per lanciare un marchio lombardo che si è affidato ai due creative director martinesi per la promozione del brand.

“Le nostre aziende continuano a presentare al mondo del fashion interessanti creazioni che coniugano sartorialità e innovazione. Come Amministrazione siamo fieri di essere rappresentati a livello nazionale  e internazionale da eccellenze del tessile, settore che continua a rappresentare un punto di riferimento per l’economia cittadina.”, dichiara il Sindaco Franco Ancona.

Nella foto (fonte gazzetta.it), il gruppo dei vincitori dell’edizione 2015 di “Gazzalook”