Cisternino Sagra – tra Amor Sacro e Amor Profano è il titolo che vi accompagnerà sino alla fine di ottobre e forse anche oltre.

Giovedì 7 luglio, all’interno dell’antica Torre Civica, l’Amministrazione Comunale di Cisternino ha presentato il cartellone eventi dell’Estate 2016, segnando un interessante cambio di marcia e direzione rispetto agli altri anni.

Vale a dire la dimensione religiosa che si sposa con quella laica, nel momento di comunione tra gli uomini e le donne per far Festa. Facendo propria la proposta della Consulta delle Associazioni Culturali di Cisternino, l’Amministrazione Comunale, infatti, ha adottato per la prima volta un tema per favorire proposte culturali di associazioni e operatori commerciali, in grado di condurre il visitatore lungo un viaggio alla scoperta di uno dei Borghi più Belli d’Italia e del Mediterraneo, Cisternino.

I particolari nel video servizio di Francesco Roma

Interessante l’iniziativa dei Venerdì alla Calce, alla sua prima edizione, che vedrà impegnati diversi commercianti di Cisternino per realizzare a rotazione tutti i venerdì sera sino a settembre interventi artistici per i vicoli del borgo. Nuova anche la Rassegna LUNEDìFILM, con proiezioni cinematografiche di classici italiani e documentari all’interno della cornice inusuale e affascinante della Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, nota per essere l’ex Cimitero di Cisternino. All’interno della stessa Chiesa sarà possibile visitare Santi Santissimi Santi, la mostra delle statue settecentesche delle Chiese di Cisternino. La mostra rientra nell’ARTtour Amor Sacro Amor Profano, grazie al quale sarà possibile visitare sino alla fine di ottobre anche la Torre Civica e il MAAAC (Museo Arte e Area Archeologica) e gli eventi in essi ospitati, tra cui Memorie, una mostra di fotografie storiche di Cisternino, e Progetto Museo e Ragione e Sentimento, entrambe mostre di arte contemporanea.

Non mancheranno musicisti di respiro nazionale ed internazionale pronti a calcare le piazze di Cisternino! Ospitati all’interno di INTRECCI Festival (IN3C), si esibiranno ADDICTIVE TV – UK (21/7), Moon Hooh – USA (24/7), Astronautalis – USA(30/7), Dessa e Aby Wolf – USA (3/8), MURS – USA (4/8). Tra gli altri festival da non perdere suggeriamo ITRIAJAZZ (26/7, 22-23/8), Festival Pietre Che Cantano (19-21/8), Il XX Festival Internazionale Valle d’Itria Bande Musicali(23-24/7), Suoni Sacri e dal Pianeta (25/7, 27/8, 30/8, 11/9) e Cisternino Classica (20/7, 28/7, 28/8, 7/9). Tra le nuove iniziative suggeriamo Giulitta Soul Sound Festival con gli Sbandieratori (18/7), Vhelade (15/8), OPA CUPA (19/8), Le Sorelle Marinetti (31/8). Per gli amanti della world music, da non perdere ilCANZONIERE GRECANICO SALENTINO (6/8).

Il Comune di Cisternino non rinuncia nemmeno al teatro e al cabaret, proponendo Serata d’Onore, con MICHELE PLACIDO (16/8), Cantieri Comici – Made in Sud Cabaret (2/8), Esprimi un…desiderio (25/8).

Mentre per chi vuole unire tradizioni, enogastronomia e convivialità non possiamo che chiudere con il Festival Itinerante dell’Organetto (11/8), ma soprattutto con le SAGRE e le FESTE che avvolgeranno di suoni e profumi le contrade di Cisternino, tra cui Festa delle Albicocche (18/7), Sagra della bombetta e bruschetta al tartufo(5/8), Festa dei Lupini (9/8), Sagra dell’olio e del vino (10/8) e Sagra dell’Uva (2-4/9).