PICT0961
PICT0961

Si sono svolti ieri pomeriggio (martedì 13 marzo) i funerali di Don Antonio Rosato, deceduto lunedì mattina, ha celebrato il rito l’Arcivescovo della Diocesi Brindisi-Ostuni Mons. Domenico Caliandro, hanno concelebrato Mons. Francesco Gioia, arrivato in mattinata da Roma, Don Fabio Ciollaro e Don Claudio Macchitella.

Presenti al rito numerosi sacerdoti provenienti dalle varie parrocchie della Diocesi, presente il sindaco di San Vito Domenico Conte ed una rappresentante del comune di Locorotondo.

Mons. Caliandro nell’omelia ha ricordato la grande figura, la genuinità, la semplicità di Don Antonio oltre alla sua grande cultura, Don Antonio emanava sicurezza per i fratelli, per il popolo.

Nel breve intervento finale Mons. Gioia ha invece ribadito con un grazie a Don Antonio per la sua vita donata alla chiesa locale, una figura che si aggiunge ai protettori della città di San Vito e alla città di Locorotondo che gli ha dato i natali.

Nella giornata di oggi nel cimitero della cittadina barese è prevista la sepoltura.