Caserma San Vito 7
Caserma San Vito 7
Volantino Spazio Conad Mesagne

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dal Tribunale per i Minorenni di Lecce, nei confronti di LANZILLOTTI Francesco, classe 1992 del posto.

Il giovane deve espiare la pena 5 anni di reclusione e 1.000,00 euro di multa per il reato di estorsione in concorso, commesso in San Michele Salentino il 10 ottobre 2009: nella circostanza, il giovane e un suo complice, al fine di procurarsi un ingiusto profitto, mediante percosse e minacce, avevano costretto un coetaneo a farsi consegnare la somma di € 100,00 a titolo di acconto sul complessivo importo di € 1.900,00.
LANZILLOTTI Francesco, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Continua a leggere su ValledItriaNotizie.it