San Vito RSC 17
San Vito RSC 17
Volantino Spazio Conad Mesagne

La prima associazione in Italia di salto alla corda, presenta uno spettacolo in piazza sabato 1 luglio 2017

“Tutto il mondo in un salto” è lo spettacolo di fine anno del San Vito Rope Skipping, che arriva in Piazza Leonardo Leo sabato 1 luglio 2017 alle ore 21, presentato da Roberta Brescia e Claudia Soroberto, ed Edmondo Galeone come ospite.

Il San Vito Rope Skipping Club è la prima associazione di Rope Skipping e Double Dutch d’Italia. Esso nasce a San Vito dei Normanni nell’agosto del 2007 dalla fantasia di due bambini, Daphne e Jonah, i quali hanno avuto l’idea di trascorrere i loro pomeriggi estivi cercando di imitare i protagonisti del film Disney “Jump in”.

L’iniziativa ha subito suscitato curiosità fra i loro coetanei, tanto da spingere Concetta (mamma di Jonah e zia di Daphne) a creare una vera e propria attività pomeridiana per dare la possibilità ai bambini e ai ragazzi di San Vito di praticare regolarmente questo sport. La nuova attività ha riscosso molto successo e perciò coach Concetta ha seguito un corso per ottenere la certificazione di Istruttrice di Salto alla Corda dalla USA Jump Rope. Purtroppo l’entusiasmo della nuova associazione si è dovuto scontrare con la mancanza di opportunità dovuta alla scarsa conoscenza del Rope Skipping in Italia. I Jumpers di San Vito infatti si sono dovuti recare fino a Stoccarda (Germania) per poter trovare altri ragazzi con cui confrontarsi e dai cui imparare. Nel novembre 2013 hanno partecipato a master europei in Portogallo classificandosi con un settimo e ottavo posto in tutta Europa, avendo come concorrenti 13 nazioni e nel 2015 ai master europei in Germania vincendo un secondo posto.

Spinto dalla passione del Salto alla Corda il San Vito RSC si è posto l’obbiettivo di far conoscere e far crescere questo sport anche in Italia. Con questo scopo sono nati i Wolfpack, il gruppo performance del San Vito RSC, i quali viaggiano in Italia per esibirsi e promuovere il Rope Skipping.

I ragazzi sanvitesi vi aspettano in piazza sabato 1 luglio 2017 alle ore 21