san michele salentino
san michele salentino

La Giunta Comunale di San Michele Salentino, con delibera n. 39 del 16/03/2018, ha dato incarico al Comandante della Polizia Locale affinché proceda all’espletamento di tutte le procedure finalizzate all’acquisto, all’installazione ed all’implementazione di sistemi di videosorveglianza in luoghi pubblici o aperti al pubblico, ai fini di tutela della sicurezza urbana, assegnando allo scopo la somma di €. 30.000,00.

Le motivazioni riportate in delibera fanno riferimento ai “numerosi episodi di furto e di vandalismo su beni pubblici che hanno indotto l’Amministrazione Comunale a programmare un maggior presidio del territorio tramite sistema di rilevazione video” che dovrebbe:

– monitorare la circolazione lungo le strade esistenti sul territorio comunale e controllare gli accessi dei veicoli in zone di divieto al traffico (soprattutto per i mezzi pesanti);
– monitorare aree adiacenti ed interne ad immobili, aree o altri edifici comunali, presidiandone l’accesso e scoraggiare l’abbandono indiscriminato di rifiuti;
– tutelare il patrimonio pubblico e la sicurezza urbana al fine di prevenire, accertare e reprimere reati ed aumentare la sicurezza degli utenti.

Sarà, poi, approvato il relativo Regolamento di Consiglio Comunale per l’esercizio del sistema di video sorveglianza nel rispetto delle leggi e delle disposizioni del Garante della Privacy, garantendo che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale e soltanto per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.