WhatsApp Image 2021 09 10 at 21.27.24 scaled
WhatsApp Image 2021 09 10 at 21.27.24 scaled

La prima giornata della decima edizione del Memorial Pentassuglia – Happy Casa Cup si apre con una convincente vittoria 80-68 dei padroni di casa sulla Carpegna Prosciutto Pesaro, bissando quanto avvenuto una settimana fa nell’amichevole in terra veneta. A Brindisi ora occorre una vittoria contro il team estone del Tartu domenica pomeriggio per assicurarsi la vittoria del torneo.

Coach Vitucci recupera Jeremy Chappell e Mattia Udom, alla prima amichevole stagionale dopo gli stop precauzionali del precedente weekend. È Raphael Gaspardo ad aprire le marcature con una tripla dall’angolo dopo rimbalzo offensivo di Perkins e assist di Visconti. Stessi protagonisti del primo parziale del match 13-5 in favore dei padroni di casa al 7’. Si accende Chappell con due triple in fila all’inizio del secondo periodo per il vantaggio in doppia cifra (24-14 al 12’). Carter commette quattro falli personali e la Happy Casa rallenta il ritmo offensivo subendo il contro break dagli ospiti che annullano il gap di svantaggio e mettono la freccia sul 32-33. I 4 punti di Adrian permettono a Brindisi di chiudere avanti il primo tempo sul 36-33. Si infiamma Lucio Redivo al rientro dagli spogliatoi firmando 9 punti di fila per il nuovo allungo biancoazzurro sul 50-36. La difesa della Happy Casa sale di tono costringendo Pesaro a soli tre punti nei primi quattro minuti della ripresa. Alla grande verve del terzo quarto (29-13 di parziale) partecipa anche Adrian, in doppia cifra realizzativa e buona condizione fisica. La reazione della Vuelle arriva nell’ultimo quarto, troppo tardi per mettere in discussione l’esito dell’incontro.

Leggi anche  In vendita i biglietti per le prossime partite contro Trento e Milano

Il Memorial Pentassuglia si arricchirà nella giornata di sabato (ore 18.00) della sfida tra Pesaro e il BC Tartu e domenica con la partita conclusiva (ore 18.00) tra la Happy Casa e la squadra estone. Ticket residui in vendita al New Basket Store al costo di €10 per sabato e domenica.

IL TABELLINO       

HAPPY CASA BRINDISI- CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: 80-68 (18-12, 36-33, 65-46, 80-68)

HAPPY CASA BRINDISI: Carter 2, Adrian 15,  J. Perkins 9, Zanelli 5, Visconti 5, Chappell 8, Gaspardo 3, Ulaneo 3, Redivo 14, N.Perkins 14, Udom 2, Guido. All.: Vitucci.

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Drell, Moretti 3, Pacheco 7, Tambone 15, Camara, Zanotti 11, Sanford 7, Demetrio 10, Delfino 8, Jones 7. All.: Petrovic.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 17/23, Pesaro 16/20. Perc. tiro: Brindisi 27/62 (9/26 da tre, ro 13, rd 28), Pesaro 21/58 (10/29 da tre, ro 10, rd 26).

L’articolo Vittoria e mirino puntato sul ‘X Memorial Pentassuglia – Happy Casa Cup’ proviene da New Basket Brindisi.