Via Fighera, modifiche alla circolazione per evitare disagi

Per migliorare la circolazione veicolare durante lo svolgimento dei lavori in via Alessandro Fighera, zona attualmente interessata alla realizzazione di opere per evitare gli allagamenti in caso di piogge abbondanti e per realizzare un parco giochi, sono stati modificati alcuni sensi di marcia.

Per migliorare la circolazione veicolare durante lo svolgimento dei lavori in via Alessandro Fighera, zona attualmente interessata alla realizzazione di opere per evitare gli allagamenti in caso di piogge abbondanti e per realizzare un parco giochi, sono stati modificati alcuni sensi di marcia.

Come disposto da apposita ordinanza dirigenziale della Polizia Locale (n. 171 del 28 aprile 2023) la nuova disciplina è la seguente:

– l’inversione del senso di marcia in via delle Ortensie, nel tratto di strada compreso tra via dei

Cedri e via Lorenzo D’Arcangelo, con l’istituzione del senso unico di marcia in direzione di via

dei Cedri;

– l’istituzione del segnale di obbligo di svolta a sinistra in via delle Ortensie all’intersezione con via

dei Cedri;

– l’istituzione del segnale di STOP in via delle Ortensie all’intersezione con via dei Cedri;

– l’istituzione del divieto di fermata in via delle Ortensie nel tratto di strada compreso

dall’intersezione con via dei Cedri fino al civico n.21;

– l’inversione del senso di marcia in via Lorenzo D’Arcangelo, nel tratto di strada prospiciente il

civ. n.6, con l’istituzione del senso unico di marcia in direzione di via delle Ortensie;

Leggi anche:  Martina Franca: Domenica 6 agosto mercato straordinario serale e negozi aperti

– l’istituzione di un’area destinata a parcheggio in via Lorenzo D’Arcangelo, nel tratto di strada

prospiciente il civico n. 6, definita dagli stalli di sosta che verranno realizzati;

– l’istituzione del divieto di transito ai veicoli di massa complessiva superiore alle 3,5 t, in via delle

Ortensie e in via Lorenzo D’Arcangelo nel tratto di strada prospiciente il civ. n. 6.

“Si tratta di un intervento importante poiché consentirà di risolvere il problema degli allagamenti nel comprensorio di viale Stazione e di realizzare anche un parco giochi per i bambini. Purtroppo lo svolgimento dei lavori– hanno spiegato il Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Nunzia Convertini e l’Assessore alla Viabilità Angelo Gianfratesi è protratto più del previsto per la presenza delle reti di tubazioni che hanno richiesto una modifica degli interventi. Ci rendiamo conto dei disagi che il cantiere ha comportato per automobilisti e residenti ma la situazione della viabilità – assicurano – viene costantemente monitorata per adottare i provvedimenti di regolamentazione del traffico in base allo stato di avanzamento dei lavori al fine di limitare i disagi. Ci scusiamo con i cittadini per i disagi e li ringraziamo per la pazienza”.