Pubblicità

Fiamme di dubbia origine investono un bob cat di una ditta che sta effettuando lavori di messa in sicurezza in un’area comunale

E’ da appurare l’origine di un incendio che la scorsa notte ha investito un piccolo escavatore cingolato che si trovava all’interno di un cantiere edile situato a villa Castelli, sulla strada provinciale per Francavilla Fontana. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle ore 4. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana e i carabinieri della locale stazione.

Il mezzo appartiene a una ditta che sta effettuando lavori di messa in sicurezza di un’area comunale. La zona è sprovvista di impianti di videosorveglianza. Dai primi elementi acquisiti dai pompieri e dalle forze dell’ordine, non si esclude la natura accidentale del rogo, se si considera che un’azione dolosa avrebbe dovuto coinvolgere anche un secondo escavatore parcheggiato accanto a quello interessato dall’incendio.