Pubblicità

Il Sindaco Giovanni Barletta e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Avv. Maria Siliberto e l’Amministrazione Comunale tutta, in occasione del XXX Anniversario della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, sono lieti di invitare la cittadinanza tutta all’incontro formativo dal titolo “Il Diritto di Guardare il Mondo dall’alto”.

L’incontro è organizzato dal Comune di Villa Castelli in collaborazione con la Società Cooperativa Sociale L’Ala, l’Ambito territoriale Sociale N°3 AUSL BR/1 e la Parrocchia San Vincenzo De’ Paoli.

L’incontro si terrà presso l’Aula Consiliare del Comune di Villa Castelli, alle ore 18.00.
Oggetto dell’incontro sarà un’interessante riflessione sulle responsabilità degli Adulti, i quali, ciascuno per il proprio ruolo che sia quello di genitore, di insegnante, di educatore, catechista etc., hanno il diritto e il dovere di configurarsi come figure capaci di sostenere e indicare un Orizzonte per i minori.

Interverranno professionisti esperti del settore, che da anni si occupano di promuovere il benessere sociale attraverso importanti interventi di prevenzione e cura dei minori e delle famiglie.
Nello specifico interverranno la Dott.ssa Maria Melpignano-Ass. Sociale del Consultorio , il Prof. Luca Dipresa-Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, il Dott. Carmelo Ciracì-Psicologo Coordinatore ASL, il Dott. Gianluca Budano- Direttore Ambito territoriale Sociale N3 AUSL BR/1, il Sign. Angelo Miccoli e la Sign.ra Anna Filiberta Chirulli- Capi Scout Gruppo AGESCI Villa Castelli.

L’incontro si concluderà con un momento musicale a cura dei minori del Centro Socio-educativo Diurno “Calimera” e i dei Minori Beneficiari del Progetto SIPROIMI di Villa Castelli, i quali occuperanno simbolicamente i posti dell’Aula Consiliare dedicati agli Assessori e ai Consiglieri del Comune di Villa Castelli. Obiettivo dell’intervento è quello di mettere al Centro i diritti dei minori, intesi come bisogni inalienabili che ogni adulto ha la responsabilità di tutelare e salvaguardare, affinchè ogni minore abbia la possibilità di avere spalle forti sulle quali potersi appoggiare per guardare dall’alto gli Orizzonti.
Vi attendiamo numerosi!